Home»FOOD»CROSTATA AGLI AGRUMI

CROSTATA AGLI AGRUMI




CROSTATA AGLI AGRUMI

Un cielo lavato a metà e un timido sole graffia la voglia di primavera. I profumi sono memorie e i colori il manifesto del desiderato cambiamento. Sapori dimenticati nella fretta e l’intensità di un flashback che prende la forma di un impasto.

Un guscio friabile di pasta zuccherata, ripieno di crema a base di succo di limone e scorze di agrumi. Una torta senza tempo, facile, profumata e solare.

 

 

PER 8 PERSONE [ anello per torta di 20 cm di diametro ]

PER LA PASTA ZUCCHERATA

120 g burro ammorbidito

75 g zucchero a velo setacciato

semi di una bacca di vaniglia

1 pizzico di sale

1 uovo intero

25 g di farina di mandorle

200 g di farina 00

 

PER IL FLAN AGLI AGRUMI

70 g succo di limone

90 g zucchero semolato

2 uova

1 tuorlo

100 ml panna liquida fresca

scorza finemente grattugiata di un limone

scorza finemente grattugiata di un lime

scorza finemente grattugiata di una arancia

 

PER LA DECORAZIONE

scorze dei tre agrumi

 

PREPARATE LA PASTA ZUCCHERATA

Mescolate in una ciotola il burro, lo zucchero a velo setacciato, il sale, i semi di vaniglia, l’acqua, il tuorlo e la farina di mandorle. Incorporate la farina setacciata e mescolate fino ad ottenere un composto liscio. Fate riposare la pasta nel frigorifero per almeno 1 ora avvolta nella pellicola trasparente.

PREPARATE IL FLAN AL LIMONE

Versate il succo di limone in un recipiente, unite lo zucchero semolato e mescolate. Mettete quindi le uova e il tuorlo, poi la panna liquida e la scorza grattugiata degli agrumi. Amalgamate con cura finché il composto non sarà omogeneo.

PREPARATE LA CROSTATA

Preriscaldate il forno a 170°. Stendete la pasta fino a uno spessore di 4 mm; usatela per foderare l’anello. Per evitare che in cottura la pasta si gonfi, copritela con un secondo stampo delle stesse dimensioni, o con un foglio di carta forno riempito di legumi [ esistono in commercio anche delle apposite sferette in ceramica o porcellana ]. Cuocete per 20 minuti, poi lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Abbassate il forno a 160°. Versate il composto al limone sul fondo della tortiera, tenendone da parte un po’, e fate cuocere per 15 minuti e comunque fin quando il flan si sarà rassodato, ma senza diventare scuro. Aggiungete il composto avanzato e continuate la cottura per altri 5 minuti. All’ultimo momento, spolverizzate la crostata con le scorze grattuggiate.

 

NOTA BENE

Per i tempi di cottura ricordate che quelli precisati nella ricetta sono sempre indicativi e possono subire variazioni anche sensibili nel vostro forno.

Ricordate sempre di preparare il forno alla temperatura corretta prima di infornare e di non aprire mai lo sportello, in quanto lo sbalzo improvviso di temperatura potrebbe danneggiare l’impasto.

 

 

…EAT VOILÀ

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUIMI SU INSTAGRAM

EAT VOILA P.IVA 01659730087 | Powered by Esedigital
×