Home»FOOD»PLUMCAKE ALLE ARANCE CON GLASSA ALLE ARANCE ROSSE 

PLUMCAKE ALLE ARANCE CON GLASSA ALLE ARANCE ROSSE 




PLUMCAKE ALLE ARANCE CON GLASSA ALLE ARANCE ROSSE 

Cantieri aperti.

Sono giornate molto piene queste.

 

Ho comprato un vecchio tavolo con le gambe a cipolla e ho incominciato a ristrutturarlo. Ho fatto fare un altro mobile in legno per mettere nuovi libri e ho incominciato a pitturarlo. La nostra taverna sembra un cantiere aperto: pennelli, latte di pittura, recipienti per mescolare i colori, guanti, vecchie lenzuola che coprono il pavimento, attrezzi vari sparsi qua e là. Sto riempiendo la casa di piani in legno, mensole, tavoli, legnetti, rami, assi…quello che gli altri scartano a me sembra sempre che mi possa servire. Ho tanti progetti, tanti sogni … sono alla ricerca di un qualcosa che ancora non so … forse per il solo piacere di ricercare.

Mentre Giona mi racconta del suo nuovo amore e Ginevra mi urla dalla camera di prepararle per favore un caffè, azzero il termometro per rimisurare la febbre a Iacopo.

Nell’attesa do un’occhiata alla dispensa. Zucchero, uova e farina, ci sono, qua non mancano mai.

Iacopo è finalmente guarito, mi sento sollevata, era da qualche giorno che non stava bene. Ginevra stringe fra le sue mani la tazzina di caffè, a lei piace forte e con zucchero di canna che rimane sempre in fondo perché non lo mescola mai. Giona continua a parlare, non sta mai zitto, dicono che in questo somigli a me.

Prendo due arance, accendo il forno e, insieme a loro, mi perdo via.

https://www.instagram.com/still_lari/

 

PLUMCAKE ALLE ARANCE CON GLASSA DI ARANCE ROSSE 

 

Per la torta:

1 arancia intera biologica

il succo di un’arancia ( più succose sono, meglio è )

1/2 tazza di olio di semi ( a vostra scelta )

1 uovo grande

1 tazza di zucchero di canna

2 tazze di farina 00

1 bustina di lievito vanigliato

un goccio di rum

 

Per la glassa ( facoltativo ):

120 g di zucchero a velo

3-4 cucchiai di succo di arancia rossa

 

 

Come si prepara

Lavate bene l’arancia e asciugatela. Togliete e mettete da parte la buccia, facendo attenzione a togliere solo la parte arancione e non quella bianca, altrimenti la torta risulterà troppo amara. Eliminate quindi la parte bianca ed eventuali semi.

Tagliate grossolanamente gli spicchi e la buccia e metteteli in un mixer e lavorate fino a ridurre il tutto ad una polpa. Se rimangono dei pezzettini di buccia interi, lasciateli pure, daranno un tocco in più al vostro plumcake.

Versate la polpa in un contenitore capiente, aggiungete il succo dell’arancia che avrete spremuto precedentemente, l’uovo, l’olio, lo zucchero e frullate.

Continuate sempre a frullare e una volta che il composto sarà omogeneo, aggiungente piano piano la farina con il lievito.

Infine, quando tutto sarà perfettamente amalgamato, aggiungete un goccio di rum e mescolate.

Versate tutto il composto in uno stampo da plumcake di circa 30 x 11 cm rivestito con della carta da forno oppure imburrato e infarinato.

Fate cuocere in forno statico precedentemente scaldato a 195 gradi per 45 minuti circa. Per verificare la cottura, fate la famosa prova dello stecchino: se infilandolo in mezzo al plumcake esce pulito, vuol dire che è pronto, in caso contrario, prolungate ancora la cottura di qualche minuto, controllando a distanza di poco tempo.

Quando il plumcake si sarà completamente raffreddato potrete versarci sopra la glassa che avrete preparato precedentemente, mescolando lo zucchero a velo con il succo di arancia rossa fino ad arrivare ad una consistenza cremosa.

 

NOTE:

La tazza che utilizzo ha una capacità di 280 ml.

Se preferite mangiare il plumcake senza la glassa, prima di infornarlo, potete cospargere la parte superiore con dello zucchero di canna. Questo farà sì che si formi una crosticina molto buona.

Se invece preparate la glassa, ricordatevi di aggiungere il succo poco alla volta e mescolate sempre, fra una cucchiaiata ed altra. Lo zucchero a velo tende a diventare molto liquido velocemente, quindi sempre meglio verificare la consistenza, prima di ulteriori aggiunte. Se, per caso, vi diventa invece troppo liquida, basta che aggiungete più zucchero.

Questa torta è leggerissima e molto buona. In relazione alla succosità delle arance che avrete scelto, è probabile che il plumcake si sbricioli un po’ perché ha solo un uovo. Per evitarlo o ridurre il “problema”, al momento di mangiarlo, vi consiglio di tagliare delle fette piuttosto larghe.

 

…EAT VOILÀ


https://www.instagram.com/still_lari/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUIMI SU INSTAGRAM

EAT VOILA P.IVA 01659730087 | Powered by Esedigital
×