Home»FOOD»FLAN PARISIEN e ” Il favoloso mondo di Amélie “

FLAN PARISIEN e ” Il favoloso mondo di Amélie “




FLAN PARISIEN e ” Il favoloso mondo di Amélie “

Una storia deliziosa, diversa e curiosa, che fa star bene; dove buongiorno vuol dire veramente buongiorno.

Inizia così la preparazione di questo dolce…

PER 12 PERSONE

 

PER L’IMPASTO

125 g di burro + q.b. per lo stampo

125 g di zucchero semolato

250 g di farina 00

1 pizzico di lievito chimico

1 uovo

 

PER LA FARCITURA DEL FLAN

300 g di zucchero semolato

120 g di Maizena

6 uova

2 cucchiai di estratto liquido di vaniglia naturale

300 ml di panna liquida fresca

500 ml di latte intero

 

 

PREPARARE L’IMPASTO

Mettete in un recipiente il burro, lo zucchero, la farina setacciata  e il lievito chimico e mescolate con i palmi delle mani fino a d ottenere una consistenza sabbiosa. Aggiungete l’uovo ed impastate finché il composto non sarà omogeneo.

Avvolgete il composto così ottenuto nella pellicola trasparente e lasciatelo rassodare per 30 minuti circa in frigorifero.

Stendetelo poi con un matterello fino a uno spessore di 3 mm, foderatene lo stampo precedentemente imburrato e poi mettete da parte nel frigo.

 

PREPARATE IL RIPIENO DEL FLAN

Rompete le uova in una ciotola, aggiungete metà dello zucchero, la Maizena e l’estratto di vaniglia. Sbattete energicamente con una frusta, ma senza arrivare a sbianchire il composto. Unite la panna liquida e mescolate.

Versate in una casseruola il latte e il resto dello zucchero, mescolate, portate a ebollizione e togliete dal fuoco. Incorporatevi il latte caldo e sbattete bene con una frusta, poi rimettete tutto nella casseruola e cuocete a fuoco medio continuando a sbattere rapidamente. Non appena la crema si sarà addensata, togliete dal fuoco.

 

CUOCETE IL FLAN

Prendete dal frigorifero lo stampo foderato di pasta e versatevi dentro il ripieno, livellando bene la superficie con una spatola. Lasciate raffreddare per 1 ora. Preriscaldate il forno a 220°. Cuocete per 20 minuti, poi a 240° per 10 minuti. Se il flan non dovesse prendere abbastanza calore [ dipenderà dal vostro forno ], terminate la cottura passando per qualche minuto sotto il grill. Lasciate raffreddare prima di servire.

 

 

…EAT VOILÀ

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUIMI SU INSTAGRAM

EAT VOILA P.IVA 01659730087 | Powered by Esedigital
×