Home»FOOD»TARALLI AL ROSMARINO

TARALLI AL ROSMARINO




TARALLI AL ROSMARINO

Sgranocchio ricordi…

Le prime ricette cominciai a scriverle su pezzi di carta solo per il desiderio di non perdere nulla. Solo per la voglia di poterci fare affidamento tutte le volte che desideravo.
Erano tovaglioli, pezzetti di carta presi qua e la, ma poco importava. Ciò che contava davvero era annotare quei frammenti di vita.
Forse quel gesto che a me pareva tanto naturale in realtà si portava dietro il sapore dell’esperienza. Prima di nonna, poi di mamma.
La ricetta dei taralli arriva così. Su un foglietto trovato in dispensa tra i piatti della dote che nonna aveva lasciato alla mamma e i ricordi incastrati tra le righe.
Arriva in un giorno di Settembre dove l’aria si fa più fresca, si vedono le prime foglie colorarsi dei colori che più amo e i sapori tornano ad essere quelli di sempre.
Perché si, la felicità passa per le cose semplici.

 

500 g di farina
110 ml di olio extravergine d’oliva
180 ml di vino bianco
10 g di sale
Rosmarino

 

 

Come procedere:

In una ciotola versate la farina insieme al sale, rosmarino e l’olio. Mescolate e poco per volta unite il vino bianco. Iniziate ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio.
Riponete l’impasto in una ciotola, coprire con la pellicola e fate riposare per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo riprendere l’impasto, tagliatelo in piccoli pezzi da 7g ciascuno.
Formate un bastoncino e unite le due estremità.
Ponete i taralli su un canovaccio pulito mentre sul fuoco portate a bollore un tegame con  l’acqua.
Versate  i taralli e scolateli sul canovaccio non appena verranno a galla.
Portate il forno a 180º e fate cuocere per 30minuti circa.
Lasciate raffreddare prima di servire.

 

…EAT VOILÀ

https://www.instagram.com/chicchidimela/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUIMI SU INSTAGRAM

EAT VOILA P.IVA 01659730087 | Powered by Esedigital
×